Musica dal Mondo. Il Flamenco, ovvero Al-Andalus “felag mangu” (contadino sfuggente)

Il flamenco è uno stile musicale e di danza tipico dell’Andalusia, organizzato intorno al canto e alla sua poetica. Anche se influenzato dai gitani, che ne sono i custodi (quando i gitani arrivarono in Spagna nel secolo XV il flamenco era già nato) principali, il flamenco affonda le sue radici nella cultura musicale dei Mori e degli Ebrei, ma fa oggi parte della cultura e della tradizione musicale spagnola.

Dalla seconda metà dell’Ottocento il flamenco ha inoltre attraversato i confini nazionali venendo rappresentato in tutto il mondo.



Esistono varie teorie sull’origine del nome “flamenco”, la più plausibile essendo il termine arabo Al-Andalus “felag mangu” (contadino sfuggente).

Artisti famosi

(ballerini): Joaquín Cortés, Antonio Gades, Carmen Amaya

(cantanti):, Estrellita Castro, Manolo Caracol, Camarón de la Isla, Falete.

Chitarristi: Paco de Lucía, Vicente Amigo, Manolo Sanlucar, Moraito Chico, Oscar Herrero, Tomatito, Jesse Cook, Sabicas, Nino Ricardo, Ramon Montoya, Carlos Montoya Pieri, Paco Peña. Rodrigo y Gabriela, Armik.

Gruppi: Ketama, Mártires del Compás, Los Malagueños

Print Friendly, PDF & Email
Seguici e metti mi piace su:
0

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Viaggiatori nel Mondo
preloader