iceland_joekulsarlon_glacier_lagoon_ice_floes_lake_99956_3840x2160
iceland

Tour Invito all’Islanda d’inverno

8 giorni – 7 notti

Questo tour invernale vi porta in pieno comfort lungo quasi tutto il percorso circolare del classico tour d’Islanda. Esplorate Akureyri, il lago Myvatn, i fiordi orientali e le meraviglie della costa meridionale e di sera non lasciatevi sfuggire la possibilità di avvistare le Aurore Boreali

Partenze:

4 Ottobre 2015, 18 Ottobre 2015 Partenza completa, 1 Novembre 2015 Partenza completa, 14, 21, 28 Febbraio 2016, 6, 13, 20, 27 Marzo 2016

1.800,00

Partenze:

4 Ottobre 2015

18 Ottobre 2015 Partenza completa

1 Novembre 2015 Partenza completa

14, 21, 28 Febbraio 2016

6, 13, 20, 27 Marzo 2016

1° GIORNO: BENVENUTI IN ISLANDA

Trasferimento dall’aeroporto di Keflavik all’hotel con servizio regolare Flybus+. Pernottamento presso l’hotel Fosshotel Baron 3* o similare.

 

2° GIORNO: AKUREYRI, LA CAPITALE DEL NORD DELL’ISLANDA E IL LAGO MÝVATN

Alle ore 7:45 incontrerete la vostra guida, che vi accompagnerà fino ad Akureyri in aereo. Esplorerete quest’incantevole città di 17000 abitanti e raggiungerete Goðafoss, la “Cascata degli Dei”. Raggiungerete il Lago Mývatn, conosciuto per le sue meraviglie geologiche, l’avifauna, per essere il paese delle meraviglie invernale dell’Islanda, ma anche per avere le temperature più rigide del Paese. Potrete passeggiare, fermarvi a osservare le bizzarre formazioni di lava e i numerosi pseudo-crateri e fare un’escursione nel labirinto di lava a Dimmuborgir “I castelli scuri”. Di sera rilassatevi ai bagni naturali di Mývatn, partecipate a una lezione sull’aurora boreale e cercate di catturare la sfuggente aurora boreale. Pernottamento presso il Sel Hotel Myvatn 3* o similare.

 

3° GIORNO: VIAGGIO A EST

Inizierete il giorno visitando il Museo ornitologico di Mývatn, al termine del quale raggiungerete l’area termale di Námaskarð, in cui potrete vedere piscine di fango ribollenti e solfatare fumanti. Vi dirigerete verso gli altopiani disabitati e i paesaggi lunari dell’Islanda orientale e con un po’ di fortuna potrete scorgere una volpa artica o vedere qualche renna. Pernotterete nella zona di Egilsstaðir all’ Hotel Hallormsstaður 3* (o similare), situato nella foresta più estesa dell’Islanda. Si tratta di un’ambientazione perfetta per avvistare l’aurora.

 

4° GIORNO: FIORDI ORIENTALI

Dopo una camminata nel bosco di Hallormsstaður, raggiungerete Eskifjörður, un affascinante villaggio marittimo dei fiordi orientali. Qui visiterete il museo marittimo, farete un tour privato nello storico lodge dei pescatori e avrete la possibilità di assaggiare prodotti locali come la carne di squalo, pesce essiccato, e la bevanda alcolica Brennivín.

La fotografa e “cacciatrice di aurore” Ms. Jónína Guðrún Óskarsdóttir, vi mostrerà alcune delle sue migliori foto dell’aurora, raccontandovi questi magici incontri e, se le condizioni atmosferiche lo permetteranno, vi condurrà nel suo luogo segreto da cui solitamente osserva l’aurora boreale, appena fuori dal villaggio. Rientro nella zona di Egilsstaðir per il pernottamento.

 

5° GIORNO: GHIACCIAIO E GHIACCIO

Inizierete il giorno visitando l’incredibile collezione di pietre e minerali di Petra. Viaggiando potrete ammirare il drammatico paesaggio del fiordo e i suoi minuscoli villaggi di pescatori alla fine di strade tortuose nei fiordi orientali. In seguito vedrete il Vatnajökull, il ghiacciaio più grande d’Europa, e vi fermerete a Jökulsárlón, una laguna glaciale piena di iceberg galleggianti. Più tardi potrete raggiungere la piccola chiesa di torba di Hof, per poi continuare il vostro viaggio fino al più grande parco nazionale europeo. Fate attenzione a non andare a letto troppo presto in questa zona remota e tranquilla, o perderete una possibilità in più di vedere la luccicante aurora polare ballare nel cielo notturno. Pernottamento nell’area di Kirkjubærjarklaustur, presso il Fosshotel Nupar 2* o similare.

 

6° GIORNO: COSTA MERIDIONALE

Attraversando il deserto di lava “Eldhraun”, trascorrerete un bellissimo viaggio ricco di meraviglie naturali. Vedrete deserti sabbiosi, scogliere, ghiacciai e cascate. Passeggerete lungo la spiaggia di lava nera di Reynisfjara e vi fermerete alla cascata Skógafoss, alta 60 metri e considerata una tra le più suggestive dell’Islanda. Si può capire cosa si provi a vivere di fianco a un ghiacciaio e a un vulcano attivo grazie alle informazioni fornite dall’Eyjafjallajökull Information Center. Continuerete il viaggio verso la cascata Seljalandsfoss, alta 60 metri ma più stretta rispetto alla precedente. Dopo la cena potrete godervi la visione di un film che riguarda l’aurora boreale, presentazione che fa parte di uno specifico programma islandese, il “Northern Lights educational program”. Naturalmente, appena cala la notte, potrete uscire per avvistare lo spettacolo dell’aurora mentre sarete in ammollo nelle vasche idromassaggio.

Pernottamento nell’area di hella, presso l’hotel Grimsborgir 3* o similare.

 

7° GIORNO: CIRCOLO D’ORO

Esplorerete le attrazioni del “Circolo d’oro d’Islanda”: l’area geotermale di Geysir, la cascata Gullfoss e il Parco nazionale Þingvellir, un sito patrimonio dell’umanità UNESCO. Una volta ritornati a Reykjavík, vi mostreremo le migliori attrazioni della capitale più a nord del mondo. Pernottamento a Reykjavík presso il Fosshotel Baron 3* o similare.

 

8° GIORNO: RITORNO

Trasferimento in aeroporto con servizio regolare Flybus+

Print Friendly, PDF & Email
Seguici e metti mi piace su:
0

Recensioni

0.0
0
0
0
0
0

Recensisci per primo “Tour Invito all’Islanda d’inverno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora non ci sono recensioni.

Prodotti correlati

Easy Sri Lanka 2016
Viaggiatori nel Mondo
preloader