Oceania

Luoghi da visitare nell’Oceano Pacifico: l’isola di Tahiti

Miglia di costa, dozzine di resort, cucina francese da morire – Tahiti ha tutti gli ingredienti di una destinazione per la luna di miele. Boschi frondosi siedono accanto a coste sabbiose, le crêpe francesi vengono servite insieme al cru di pesce di Tahiti (pesce crudo). Se mai c’è stato un luogo che incarna la meravigliosa dualità dell’arcipelago polinesiano francese, è Tahiti. Qui, l’atmosfera bizzarra, spesso caotica della capitale dell’isola, Papeete, si stringe a gomiti con una naturale bellezza incorrotta. In effetti, Tahiti – la più grande delle 118 isole della Polinesia francese – viene spesso indicata come due isole separate, nonostante siano unite da un piccolo ponte di terra. Tahiti Nui è la sezione settentrionale più ampia in cui si trova Papeete. Tahiti Iti (la metà più piccola) è meno accessibile, anche se molti visitatori fanno il trekking qui per un assaggio di solitudine. Basta notare che trascorrere una settimana in entrambe le parti di Tahiti ti costerà un bel po’ di cambiamenti. Ma i viaggiatori concordano sul fatto che le acque calde, le giungle lussureggianti e le lussuose località turistiche valgono la pena

Condividi l'articolo con i tuoi amici
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close